parallax background

Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra e Fondazione

"Il soldato prega più di tutti gli altri per la pace, perché è Lui che deve patire e portare le ferite e le cicatrici più profonde della guerra"
- Douglas MacArthur -

SERVIZI


STORIA E
ORIGINI

Percorrendo Via Nuova, a sinistra della porta che immette su Piazza Brà, lungo le mura che cingevano la città, scorreva l'Adigetto. Negli anni trenta, con l'espansione dell'abitato, il panorama si è trasformato in breve. L'Adigetto è stato coperto, anche se il vecchio ponte tra Via Marconi e il retro del Palazzo dei Mutilati è ancora là a testimoniare il passato; gli edifici sono sorti e si è aperta una via sul letto del fiume.

Storie & Eventi

7 Settembre 2021

Ciao Natale!

In un motto di assoluta leggerezza e generosità l’artista indica al pubblico quale debba essere il suo centro di interesse… non l’artista ma l’opera!
27 Novembre 2020
giornata del mutilato 2020

Giornata del Mutilato 2020

In un motto di assoluta leggerezza e generosità l’artista indica al pubblico quale debba essere il suo centro di interesse… non l’artista ma l’opera!
parallax background

Unisciti a Noi

Oggi più che mai siamo a richiedere ai figli, nipoti e pronipoti dei nostri Associati l'iscrizione alla Fondazione ANMIG, affinché non vada perduto il ricordo del sacrificio subito dai loro progenitori.